Campus Estivo 2018

Dal prossimo lunedì il Museo Diffuso propone ai giovani fruitori un campus estivo per giocare, stare insieme e imparare quel magnifico mondo dell’arte e della storia.

prima-settimana

La prima settimana  dall’11 al 15 giugno ci immergeremo nella magica arte del Mosaico. Tessere su tessere, per capire, assemblare, ma sopratutto liberare la fantasia e la creatività.

Un pomeriggio sarà dedicato alla visita guidata al Museo Archeologico Nazionale alla scoperta dei mosaici ellenistici prenestini.

Durante la settimana i ragazzi saranno impegnati nelle attività manuali la mattina, pausa pranzo al Ristorante “il Giardino Panoramico”, nel pomeriggio giochi e… giochi d’acqua!

 

seconda-settimanaLa seconda settimana dal 18 al 22 giugno i ragazzi si cimenteranno nell’arte della ceramica e della decorazione, diventando vasai!

La ceramica nell’antichità ha mille forme e utilizzi, dal vasellame quotidiano alle decorazioni architettoniche, quindi per noi è il momento di creare e lasciar andare la fantasia sugli usi e sulle forme che l’argilla ci permette di realizzare.

La giornata si articolerà sempre tra un momento di “Impara Giocando” e quindi il laboratorio manuale la mattina, la pausa pranzo e un pomeriggio di giochi all’aria aperta.

Il mercoledì pomeriggio lo dedicheremo sempre alla scoperta dei tesori ceramici del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina.

terza-settimana  Terza ed ultima settimana dal 25 al 29 giugno i ragazzi si trasformeranno in ARCHEOLOGI!

Si cimenteranno, attraverso uno scavo archeologico simulato, strato su strato, alla scoperta di quanto sia complesso il mestiere dell’archeologo e quanto questo possa essere entusiasmante e pieno di scoperte!

I ragazzi scaveranno strato per strato,  rinveranno i reperti che catalogheranno, impareranno a distinguerne i materiali e le diverse tipologie, fino al pronto intervento del restauro archeologico. Insomma una settimana da piccoli Archeologi!

 

Vi aspettiamo per condividere tutta la nostra passione per l’arte! Giocando s’impara!

 

 



Lascia un commento