MUDI – Museo Diffuso – Castel San Pietro Romano festeggia il suo primo compleanno

Ad un anno esatto dall’inaugurazione, Il MUDI – Museo Diffuso – Castel San Pietro Romano è lieto di festeggiare il suo primo compleanno, che si terrà il giorno 23 luglio, con una serie di iniziative svolte in stretta sinergia con l’Amministrazione comunale ed in particolar modo con l’assessore alla Cultura Maria Rosicarelli e il consigliere al Turismo Dario Fiorentini, e con la collaborazione della parrocchia di San Pietro Apostolo e del parroco don Bruno Sperandini.

MUDI – Museo Diffuso – Castel San Pietro Romano è una realtà museale nata per raccontare la storia e le peculiarità del territorio, valorizzandone tutti gli aspetti caratteristici, monumentali, naturalistici senza dimenticare le luci della ribalta che hanno visto Castel San Pietro Romano trasformarsi nel set cinematografico di importanti film del dopoguerra italiano grazie all’allora sindaco Adolfo Porry Pastorel, primo fotogiornalista italiano.

Fulcro del Museo è il Centro Visitatori di Palazzo Mocci all’interno del quale il visitatore è guidato alla scoperta delle bellezze di Castel San Pietro Romano. Il Centro Visitatori è il punto di partenza per approfondire e conoscere ciò che poi si andrà a visitare nel Museo Diffuso e cioè l’intero borgo di Castel San Pietro Romano. Punto fondamentale della programmazione museale sono i più piccoli, ai quali poter spiegare con un allestimento rivolto a loro, l’evoluzione del territorio dall’età protostorica fino ai giorni nostri.

Per festeggiare insieme il primo anno di attività domenica 23 luglio, sono diverse le iniziative proposte. Si aprirà alle 18.30 con la prima di un ciclo di conferenze di approfondimento sul Museo Diffuso, dal titolo: Tra san Pietro e san Rocco. Committenze, culto e devozione a Castel San Pietro Romano tra XVI e XIX secolo, a cura della dott.ssa Roberta Iacono, direttrice del Museo Diffuso, presso la chiesa di San Pietro Apostolo. Alle ore 20.00, un momento conviviale alla cisterna dei Benedettini, seguito da una visita guidata al Museo Diffuso. Al termine della visita all’interno della Rocca dei Colonna, brinderemo insieme a questo primo anno di attività.

 

invito1annomudi_retro



Lascia un commento